Incidenti e animali: obbligatorio il soccorso

Investire un animale sulla strada ed allontanarsi senza attivare i soccorsi può costare molto caro.

A prevederlo il testo dell’articolo 189 del codice della strada, modificato con la legge 120 di riforma ed inoltre oggetto di una circolare del ministero dell’Interno del 18 maggio 2011 rivolta a tutti gli organi di polizia stradale.

Il ministero ha ribadito a tutti gli organi di polizia stradale (Carabinieri, Polizia di stato, Polizia stradale, Polizia Municipale,…) la necessità di attivare i loro poteri di indagine in tutti i casi di omissione di soccorso, per lesioni sia a persone che animali.

Gli animali tutelati dal nuovo codice della strada sono quelli

  • d’affezione
  • da reddito
  • protetti

Un concetto molto ampio quello introdotto dalla norma, che comprende perciò non solo cani o gatti, ma anche tartarughe ed altri rettili – sempre più comuni nelle case degli italiani – nonché animali da reddito utilizzati a scopo economico.

Attenzione perciò a non sottovalutare l’investimento di un animale, perché allontanarsi senza attivare i soccorsi per l’animale ferito potrebbe costare molto caro:

  • da 410,00 a 1.643,00 euro la sanzione per il responsabile dell’incidente
  • da 82,00 a 328,00 quella per gli altri coinvolti non responsabili, come ad esempio trasportati, controparti, ecc.

Dalle ore 7:00 alle 19:00 è possibile segnalare l’animale ferito alla Polizia Municipale Lunigiana:

telefono    0187.408262
Nelle ore notturne e nei festivi allertare le altre forze dell’ordine.

Cani

Un cane che vaga nel territorio senza un padrone può essersi smarrito, può essere fuggito o, peggio, può essere stato abbandonato. In ogni caso costituisce un pericolo per sé o per gli altri, soprattutto se si muove lungo una strada e può essere causa di un incidente. Pertanto è necessario intervenire.

E’ previsto un servizio di pronto soccorso per cani. Gli animali infortunati vengono trasportati da operatori addetti al servizio a studi medici veterinari privati in convenzione con questa Unione di Comuni Montana Lunigiana per un primo intervento sanitario a garantire la stabilizzazione dell’animale, successivamente il cane viene trasferito al canile sanitario  dove vengono praticate le successive cure sanitarie.

Per segnalazioni:

Sede canile: via  Val di Stola , 1 Groppoli di Mulazzo (MS)

telefono    0187.851026

Dalle ore 7:00 alle 19:00 dei giorni feriali è possibile segnalare l’animale alla Polizia Municipale Lunigiana:

telefono    0187.408262

Nelle ore notturne e nei festivi allertare le altre forze dell’ordine.

Gatti

E’ previsto un servizio di pronto soccorso anche per gatti. Gli animali infortunati vengono trasportati da operatori addetti al servizio a studi medici veterinari privati in convenzione con questa Unione di Comuni Montana Lunigiana per le cure, successivamente vengono reintrodotti nella loro colonia.

Per segnalazioni:

Sede canile: via  Val di Stola , 1 Groppoli di Mulazzo (MS)

telefono    0187.851026

Dalle ore 7:00 alle 19:00 dei giorni feriali è possibile segnalare l’animale alla Polizia Municipale Lunigiana:

telefono    0187.408262
Nelle ore notturne e nei festivi allertare le altre forze dell’ordine.

Fauna Selvatica

Chiunque rinviene fauna selvatica ferita e/o in difficoltà è tenuto a darne immediata comunicazione alla Provincia o al Comune nel cui territorio è avvenuto il ritrovamento ed eventualmente a consegnarla ai medesimi. Entro le 24 ore successive al ritrovamento spetta alla Provincia, competente per territorio, provvedere al ricovero della suddetta fauna selvatica presso centri specializzati di recupero o servizi veterinari.
A questo proposito le Province possono stipulare apposite convenzioni con centri specializzati per il recupero della fauna selvatica ferita o in difficoltà.(Tratto dall’ Art. 38 della L.R. n° 3/94 )
Per il recupero dell’avifauna ferita e/o in difficoltà, e per il recupero della fauna selvatica del bosco ferita e/o in difficoltà contattare l’Associazione VEGA Soccorso di Lucca (affidamento provvisorio del servizio) ai numeri: 348 – 8860685335-8457687