GIORNATA RIMANDATA A DATA DA DESTINARSI PER MOTIVI ORGANIZZATIVI

Il 17 aprile 2013 si terrà ad Aulla una giornata di studio gratuita sul Codice della Strada, la gestione dei verbali illegittimi e tutte le novità 2013 sulle patenti di guida.

Clicca QUI per maggiori informazioni e registrazione obbligatoria online.

 

 

RELATORE: ALESSANDRO CASALE – Dirigente, Comandante PL, Direttore di Infocds.it. Esperto per Radio Monte Carlo Motori.

PROGRAMMA
ORE 8.15 – Registrazione partecipanti.
ORE 9.15 – Saluto del Presidente Unione di Comuni
Montana Lunigiana CESARE LERI e del Sindaco di Aulla
ROBERTO SIMONCINI
Inizio lavori – Presiede SARA TEDESCHI Comandante
Unione di Comuni Montana Lunigiana
ORE 09.30 – ALESSANDRO CASALE
IL CDS (RI)SCRITTO DAI GIUDICI. LA VERA LETTURA DEL
CDS DETTATA DAI GIUDICI DELLA SUPREMA CORTE DI
CASSAZIONE. UN ANNO DI NOVITÀ: DAL FATTO REALMENTE
ACCADUTO AL PRINCIPIO DI DIRITTO STABILITO DAI GIUDICI
LA DESTINAZIONE DEI PROVENTI PER LE VIOLAZIONI AL
CODICE DELLA STRADA, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO
ALLE INFRAZIONE DELL’ART. 142
ORE 11.00 – Pausa caffè
ORE 11.30 – BRUNO BURBERI – Responsabile relazioni
esterne S.A. Spa – SERVIZIO INTEGRATO POST INCIDENTE:
SERVIZIO TRASPARENZA
ORE 11.50 – ALESSANDRO CASALE
LA GESTIONE DEI VERBALI ILLEGITTIMI
I vizi dell’atto: nullità, illegittimità e irregolarità e loro effetti.
Le cause di nullità, di illegittimità e di irregolarità. La corretta
individuazione del vizio e i conseguenti adempimenti.
L’esercizio del potere di annullamento da parte dello stesso
organo che ha adottato l’atto e la proposta di archiviazione al
Prefetto. L’archiviazione dei preavvisi di violazione.
ORE 13.15 – 14.30 Pausa pranzo
ORE 14.45 – ALESSANDRO CASALE
“NUOVE PATENTI”
LE MODIFICHE INTRODOTTE DAL D.LGS. 59/2011 E 2/2013.
Il nuovo sistema delle patenti e le nuove categorie. Le diverse
ipotesi di guida senza patente, linee guida del relatore sulle
modalità di controllo e individuazione delle diverse fattispecie.
Le nuove norme sulla guida in Italia da parte dei conducenti
degli stati europei ed extracomunitari.
ORE 16.00 – Termine dei lavori